Asus Trattenuto dall’Alta Corte di Delhi Dalla Vendita di Prodotti Con ‘Zen’ Marchio di fabbrica; Asus Risponde

0
30

Asus Tecnologia è stato trattenuto dalla Alta Corte di Delhi la vendita e la pubblicità di telefoni cellulari e accessori con il marchio Zen, ZenFone o qualsiasi altro identico marchio.

La Giustizia Manmohan ordine è venuto in appello presentato la Teleassistenza Rete cerco di frenare Asus, direttamente o indirettamente, la vendita, l’offerta e la pubblicità per la vendita di telefoni cellulari, accessori o altri prodotti affini, o altri beni sotto il marchio Zen, ZenFone o marchi identici.

Il tribunale ha ordinato l’Asus non vendere alcun prodotto identico o ingannevolmente simile al marchio Zen e Zen Mobile.

La teleassistenza Rete ha detto che i marchi Zen e ZenMobile di venire sotto la Legge Marchi, 1999, e che è stato costantemente e ampiamente utilizzati dalla società per la loro cellulari, smartphone, tablet e accessori dal 2008.

La corte ha affermato che: “…il triplo test di identità è soddisfatto di come i difensori (Asus) hanno fatto uso di un ingannevolmente simile/identico marchio (ZenFone) in relazione a prodotti identici (telefoni cellulari) identica canali commerciali.”

“Consquently gli imputati (Asus) che hanno adottato un ingannevolmente simile marchio, in cui la parte dominante del convenuto, mark ZenFone è l’attore (Teleassistenza) marco Zen, per lo stesso prodotto, telefoni cellulari, mostra, prima facie, che c’è un rischio di confusione e danni al ricorrente di buona volontà,” ha detto.

La teleassistenza Rete ha sostenuto che Asus marchio è stato in grado di generare confusione nella mente del pubblico che due sono in qualche modo associati e Asus agito con mala fede intento di cavalcare sulla sua reputazione.

Per contrastare questa presentazione, Asus ha detto che non vi era alcuna possibilità di confusione o inganno nella mente dei consumatori, in quanto il marchio ZenFone è stato accoppiato con la sua ben nota registrata casa di marco Asus, in modo da poter individuare la fonte e l’origine dei loro prodotti.

In una dichiarazione alla Gadget 360, Asus ha risposto all’Alta Corte di Delhi mossa, dicendo che “Il driver Asus team di legali sta attualmente lavorando con l’Alta Corte di Delhi in India per risolvere Zen Mobiles e ZenFone marchio di querela. L’offerta di Asus smartphone, notebook e altri prodotti, nonché di assistenza tecnica e servizio post-vendita per tutti i prodotti Asus che rimangono invariati per tutti i consumatori.”