Google chiede gli utenti di Chrome per aiutare l’individuazione delle ingannevoli siti

0
25

Google questa settimana ha chiesto aiuto nell’individuazione di siti web sospetti, offrendo agli utenti del suo browser Chrome, un add-on che permette loro di ratto gli Url.

Il Sito Sospetto Reporter, che possono essere aggiunti al desktop di Chrome, di luoghi, di un nuovo stile bandiera icona sulla barra superiore del browser. “Facendo clic sull’icona, ora sei in grado di segnalare siti non sicuri per la Navigazione Sicura per un’ulteriore valutazione,” Emily Schechter, Chrome, product manager, ha scritto in un martedì post di un blog aziendale.

[ Correlati: Come proteggere Windows 10 Pz da ransomware ]

Navigazione sicura è il nome di una tecnologia utilizzata dal motore di ricerca Google, Chrome, Mozilla Firefox, Safari di Apple, e Android, per guidare gli utenti lontano da siti che ospitano malware o ingannevoli contenuto. Sul back-end, Google utilizza i robot per la scansione del web e creare un elenco di siti web che ospitano malware, dannose di download o ingannevoli annunci e pagine. Gli sviluppatori di Software possono quindi inserire la spina in una API per integrare questa lista nelle proprie applicazioni, qualcosa rivale produttori di browser hanno fatto per anni.

Il risultato finale è un avviso che interviene per informare l’utente che la destinazione è ombreggiato e dovrebbe essere evitato. In Chrome, uno dei tanti avvisi per la Navigazione Sicura dei trigger di legge, “Ingannevole sito avanti”, seguito da un testo esplicativo.

Ora, Google vuole che gli utenti così come i suoi bot a dito brutto siti.

Ma alcune delle informazioni nella finestra di pop-up distribuito dopo aver cliccato il Sito Sospetto Reporter icona stessa sembrava sospetto. Quando ad uno dei nostri regolari destinazioni, Sito Sospetto Reporter identificato “Sito non è al top 5K siti”, come quello che fece l’URL sospetti. Quando una notizia nazionale organizzazione sito Sito Sospetto Reporter ha detto “non ha visitato il sito negli ultimi 3 mesi.”

Schechter anche propagandato una più sottile valorizzazione di Chrome che ha detto protetto utenti. Senza nome viene visualizzato un avviso quando il browser dirige verso un sito con un ingannevole URL, un trucco comune hacker e phisher giocare.

[ Prepararsi per diventare un Certified Information Security Systems Professional con questo completo online corso da PluralSight. Ora offre 10 giorni di prova gratuita!!! ]

“Per esempio, è facile confondere ‘go0gle.com’ con ‘google.com,'” ha detto. “Questo nuovo avviso funziona confrontando l’URL della pagina che si sta attualmente per gli Url delle pagine visitate di recente. Se l’URL è simile, e potrebbe portare a confondere o ingannare, o ci mostra un messaggio di avviso che vi aiuta a recuperare per la sicurezza.”

Schechter ha detto che il nuovo avvertimento è stato lanciato sul Chrome 75, l’attuale versione che ha debuttato il 4 giugno. Computerworld provato il suo esempio e spiazzante permutazioni di altri a cui si accede frequentemente Url, ma non tale avviso è stato visualizzato. Come altri sviluppatori, Google spesso tira fuori nuove funzioni di Chrome in fasi come parte dei suoi sforzi di controllo qualità.

Il Sito Sospetto Reporter add-on può essere scaricato da Chrome e-store.

Google

Un nuovo Chrome add-on consente di browser, gli utenti segnalano i siti sospetti per la Navigazione Sicura di Google di servizio per le indagini.

Questa storia, “Google chiede gli utenti di Chrome per aiutare l’individuazione delle ingannevoli siti” è stato originariamente pubblicato da